Via del Quadraro 102, 00174 Roma, Italia
+39 06 42014109
+ 39 06 42000442

Arte, creatività, scienza

L’appuntamento di oggi per il progetto “Il Carbon Footprint attraverso le arti digitali. Nuovi modelli didattici per l’insegnamento della scienza” è nella’aula Amaldi del Dipartimento di Fisica della Sapienza Università di Roma.

Il workshop formativo sul carbon footprint, dalle competenze necessarie a uno sviluppo sostenibile all’uso artistico delle nuove tecnologie, coinvolge le sei scuole che stanno partecipando ai laboratori scientifico-artistici.

Nel corso della giornata le scuole hanno la possibilità di approfondire il lavoro degli artisti e il mondo delle media art.

IL PROGRAMMA

09.45 – 10.00 | Introduzione e saluti del prof. Giovanni Organtini, Sapienza

10.00 – 10.15 | Arte, creatività e scienza: competenze chiave del 21° secolo, Valentino Catricalà, FMD

10.15 – 10.30 | Presentazione progetti e opere di Matteo Nasini, artista

10.30 – 10.45 | Presentazione progetti e opere di Elena Bellantoni, artista

10.45 – 11.00 | Presentazione progetti e opere di Marigrazia Pontorno, artista

11.00 – 12.00 | Lecture sul Carbon Footprint, Massimo Margotti, esperto Carbon Footprint

saluti finali

Il progetto “Il Carbon Footprint attraverso le arti digitali. Nuovi modelli didattici per l’insegnamento della scienza” è finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e promosso dalla Fondazione Mondo Digitale, in collaborazione con Sapienza Università di Roma, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (Dipartimento di Fisica).

Leave a reply