Via del Quadraro 102, 00174 Roma, Italia
+39 06 42014109
+ 39 06 42000442

Il processo creativo

“Il progetto sulla Carbon footprint attraverso le arti digitali è una sfida non solo per i ragazzi, ma anche per me”. L’artista Elena Ballantoni ieri ha incontrato per la prima volta gli studenti del Confalonieri-De Chirico di Roma e del M. Pantaleoni di Frascati.

 

Nell’intervista realizzata da Debora Cavallo, l’artista spiega come pensa di impostare il lavoro con gli studenti che deve portare come risultato finale alla produzione di opere poetiche.

 

 

Oggi ultimo incontro dell’artista Mariagrazia Pontorno, insegnante di Progettazione multimediale presso l’Accademie di Belle Arti di Foggia, con 50 studenti di due scuole superiori, L. Da Vinci e A. Avogadro di Roma. Anche per la Bellantoni l’obiettivo è realizzare un’opera d’arte condivisa sul tema della carbon footprint da esporre alla prossima edizione del Media Art Festival.

 

Il progetto “La Carbon Footprint attraverso le arti digitali. Nuovi modelli didattici per l’insegnamento della scienza” è finanziato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca e promosso dalla Fondazione Mondo Digitale, in collaborazione con Sapienza Università di Roma, Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali (Dipartimento di Fisica).

Leave a reply